Carta della sostenibilità

La Carta della Sostenibilità, redazione semplificata del Bilancio di Sostenibilità, ha una impostazione simile a quella della Lettera al Consumatore; conferma la funzione di avviare anche le Imprese meno strutturate alla valorizzazione delle azioni per la Sostenibilità; pur in scala ridotta riesce comunque a rappresentare le performance aziendali nei riguardi del Territorio, della Società e del Mercato. Risulta comunque uno strumento innovativo di comunicazione perché rappresenta una fonte primaria e un serbatoio vitale di informazioni con cui stimolare il dialogo con gli stakeholder, Consumatori in testa, orientandoli su temi positivi e costruttivi.

Una opportunità per rendere la comunicazione più efficace nel promuovere la cultura della Sostenibilità.
Importante rilevare che la Carta mette in luce il valore immateriale dell’Impresa che non trova adeguata espressione nel tradizionale bilancio di esercizio (stato patrimoniale).
Una volta redatta, la Carta viene promossa nel Campus di ConsumerLab, raggiungendo una divulgazione mirata e partecipata.